Archeologi dilettanti ridisegnano la mappa della Britannia romana. Le scoperte fatte da casa

Un gruppo di ricercatori, formato per lo più da volontari, ha rintracciato forti, fattorie, insediamenti, strade degli antichi romani, utilizzato immagini aeree catturate con il “Lidar”, un sensore laser in grado di superare la coltre vegetativa e ottenere la morfologia…

Vai alla Fonte della Notizia: Archeologi dilettanti ridisegnano la mappa della Britannia romana. Le scoperte fatte da casa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *