Pizza Hero: il nuovo programma televisivo

La pizza è uno di quei piatti che mette d’accordo tutti: grandi, piccini, vegetariani, vegani, inglesi, americani, giapponesi, ecc.

Sfido chiunque a trovare una persona che non ami mangiare la pizza.

Per i veri amanti di questo piatto ecco che sul canale Nove prenderà piede un nuovo programma televisivo davvero interessante: Pizza Hero.

A condurlo non poteva che esserci lui: Gabriele Bonci, che di pizza ne sa davvero molto.

Lo scopo del programma è quello di aiutare pizzerie e forni a migliorare ed incrementare la loro attività.

Piccoli imprenditori che stanno magari fallendo vogliono cercare di ribaltare la situazione, ed in soccorso ecco arrivare il pizzaiolo romano.

La prima puntata è andata in onda il giorno 28 gennaio e sembra già aver ottenuto un buon indice di ascolto.

Soprattutto tenendo conto che forse molti ancora non erano a conoscenza del programma vista la poca pubblicità fatta.

La voce però corre veloce si sa e siamo già sicuri che la prossima puntata sarà un successo ancora più grande.

La puntata inizia ogni volta in una città italiana diversa.

Bonci assaggerà 3 prodotti di 3 forni diversi. Poi dovrà scegliere i due che andranno a sfidarsi a duello (di pizza ovviamente) per ottenere il tanto ambito premio, ovvero il rinnovamento del locale e la notorietà che ne consegue.

Insomma un’ottima occasione per chi ha fatto della pizza il suo mestiere. Senza contare che, stare a stretto contatto con Bonci significa scoprire ed imparare segreti e trucchi del mestiere davvero importanti.

Dopo l’avventura alla Prova del Cuoco, Gabriele Bonci ha deciso di intraprendere un nuovo percorso televisivo tutto suo.

5 thoughts on “Pizza Hero: il nuovo programma televisivo”

    1. Purtroppo noi non siamo gli ideatori ed organizzatori del programma. Dovrebbe scrivere direttamente al programma attraverso il loro sito internet e la loro email.

        1. Buonasera, il programma non ha un sito di riferimento, se non quello del canale dove è trasmesso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *