Il vaccino contro l’acne

L’acne è uno dei problemi della pelle più diffusi in tutto il mondo.

In alcuni case l’acne può essere provocata dagli ormoni, ad esempio durante il periodo della pubertà, in altri casi può essere provocata da una alimentazione sbagliata, in altri casi ancora invece può essere causata da problemi di salute come intolleranze alimentari od allergie particolari.

Qualsiasi sia la sua origine bisogna ammettere che è davvero fastidiosa e che in alcuni casi può anche dare problemi di autostima.

Ecco che la medicina ha pensato bene di studiare e valutare una cura che scacci via l’acne in modo definitivo.

Sembra che stia per nascere un vero e proprio vaccino che limita, anzi elimina, l’acne all’origine.

Il vaccino è formato da precisi anticorpi che sconfiggono la tossina batterica che da vita all’acne sulla pelle.

L’acne infatti ha origine da un batterio, che crea a sua volta una tossina CAMP.

Questa tossina è proprio alla base della formazione dell’acne e sconfiggerla porterebbe alla cura definitiva dell’acne.

Attualmente sono ancora in corso i vari esperimenti e valutazioni. Ad esempio iniettato sui topi ha dato notevoli miglioramenti portando alla quasi totale eliminazione dell’acne in tutti gli esemplari.

Sull’uomo non è ancora stato provato. Sono necessarie ancora alcune modifiche per renderlo idoneo all’inserimento nei vari vaccini umani.

Oltre a renderlo più “umano” sono necessarie anche delle modifiche per renderlo compatibile con la famiglia dei diversi batteri che portano alla formazione dell’acne. Insomma il processo è ancora lungo ma sembra che la strada ormai sia stata imboccata e porterà presto a dei grandi benefici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *