Le migliori trattorie d’ Italia

gola gola festival

La buona cucina è una delle caratteristiche principali del nostro Bel Paese. In un tutto il territorio italiano ci sono vastità di ristoranti, agriturismi e trattorie che hanno un’ ottima cucina, sia che sia tipicamente regionale sia che sia invece nazionale.

Ma quali sono le migliori trattorie in Italia?

Ecco a voi una lista che vi aiuterà a decidere se magari vi trovate in qualcuna delle seguenti città. Cosi avrete la sicurezza di sedervi in una trattoria in cui potrete godere di un ottimo godimento per il vostro palato. Le seguenti trattorie sono le prime in classifica secondo l’ edizione Osterie 2018 in cui sono state recensite ben 1616 trattorie totali.

  • La masserie delle sorgenti. Una trattoria con un suo orto tutto speciale. Questo fa di lei una trattoria perfetta per i vegetariani ed i vegani. Il costo per un pranzo nella media è sui 30 euro con vini esclusi.
  • Eccellenze napoletane. La pizzeria per eccellenza. Un imposto davvero leggerissimo e una vastità di scelte di pomodori.
  • Osteria da Nando. Ora siamo in Aosta dove si può mangiare una buonissima polenta fatta con farina ottenuta con tecniche di macinazioni antiche. Costo medio sui 35 euro, sempre con vini esclusi.
  • Due Cuori. Ci spostiamo a Biella. Specialità della casa il tonno di coniglio e la battuta di manzo. Costo medio sui 40 con vini esclusi.
  • La Trattoria del Nuovo Macello. Eccoci a Milano. Costo medio un po’ più alto, sui 50 euro ma si possono assaggiare specialità milanesi davvero squisite e con una qualità della carne davvero altissima.
  • Piadina Luna. In Emilia Romagna, a Ravenna. E dove poteva essere la piadineria migliore d’ Italia se non nella sua regione d’ origine? Piadina cotta sulla terracotta e ingredienti altamente selezionati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *