Essere genitori con la sclerosi multipla si può

maternità sclerosi multipla

La sclerosi multipla è una malattia purtroppo più diffusa di quel che si crede. Fino a qualche anno fa si credeva che chi era affetto da questa malattia non potesse avere figli e quindi costruire una propria famiglia come desiderava. Invece ora è possibile. Certo bisogna avere alcune accortezze ma ora anche chi ha questa patologia può sentirsi chiamare mamma o papà. In merito a questo argomento è stata fatta anche una mostra fotografica che mostri il tragitto che ha portato alcune coppie affette da sclerosi multipla ad avere finalmente i loro figli.

Il titolo della mostra è Genitori si può, anche con la sclerosi multipla e ha come protagoniste ben 5 coppie.

Le varie fotografie mostrano tutti i vari passaggi e tutti i vari punti di questo percorso. Ovvero le visite, i pregiudizi della gente e anche le critiche. Per poi arrivare ai momenti più belli, quali la nascita, il prendersi cura dei neonati, lo svezzamento e tutte le tappe di crescita.

L’ obiettivo di questo progetto che ha poi sfociato in una mostra fotografica è quello di sensibilizzare tutte quelle persone che hanno questa malattia e dare a loro il messaggio che se vogliono possono farcela. La mostra andrà in tutte le città principali d’ Italia e per chi non può recarsi a vederla può comunque seguirla nel sito ufficiale del genitoriconsclerosimultipla.

È molto importante far passare questo messaggio perchè a volte la vita ci sembra ingiusta e che ci metta di fronte a prove troppo grandi ma con la fiducia e la determinazione il sogno di avere una propria famiglia può essere realtà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *